User Tools

Site Tools


chatter.ita_1994

CHATTER.ITA 1994

Rimembranze.

= [50] Ciatter (2:331/501.3) ===================================== CHATTER.ITA =
 Msg  : #1013 [57]                                                              
 From : Oliviero Cavaliere                  2:333/201.3     Dom Mag 22 94 23:08 
 To   : Tutti!                                                                  
 Subj : Rimembranze.                                                            
================================================================================
.MSGID: 2:333/201.3 2de01f38
.PID: GED 2.41+ 4507
  Hello!


  ...  per  ravvivare  la  chatter... e riscaldare gli animi ai vecchi e
  nuovi sysops e points dopo la batosta...

  Da  una  ricerca  dell'esimio  P.P.  Bianchi  postata  qui  nel  1988,
  ritrovata prima di procedere ad un FORMAT A: di un vecchio floppy:

  [QUOTE ON]-----------------------------------------------------------

  "E'  stata  presa in considerazione la distribuzione nel tempo e nella
  origine-destinazione di 342 messaggi posti in area Chatter arrivati in
  blocco nel point la notte del 9/11.

  I messaggi spaziano dalle 12:07 del 2/11/88 (mittente Rita) alle 22:41
  del 7/11/88 (mittente Feliciana).

  A questi vanno aggiunti  tre  mesaggi  inviati  la  mezzanotte  del  1
  gennaio  1916  dal  fantasma  del  nonno  di  Luca Leone, inchiodato a
  quota 4023 in una trincea dell'Adamello da un cecchino serbocroato,  e
  otto  messaggi  inviati  dall'immediato futuro (spaziante dal 10 al 12
  del corrente mese, oggi essendo il 9)  dall'anima  candida  di  Andrea
  Gazzini, il quale o vive in un universo parallelo oppure sono anni che
  non tira indietro la sveglia alla fine dell'ora legale.

  Tutto   il   traffico   e'  originato  da  27  mittenti,  che  sarebbe
  interessante  rapportare  al  totale  dell'utenza  abilitata,  se   si
  avessero  stime attendibili di qs ultima. La ripartizione del traffico
  per mittente e' la seguente:

  Feliciana          msgs  47  pari al 13.7% del traffico
  Adolfo Melilli           44          12,8%
  Alfredo Persivale        42          12,3%
  Grazia Meroni            32           9,4%
  Rita                     25           7,3%
  Andrea Gazzini           20           5,8%
  Oliviero Cavaliere       20           5,8%
  Maria Pasetti            19           5,5%
  Stanislao Barretta       17           4,9%
  Franco Vandelli          15           4,4%
  Giampaolo Muraro         13           3,8%
  Altri (16 nominativi)    48          14,3%

  E' istruttivo notare come, in accordo con la legge  di  Pareto,  l'85%
  del  traffico  sia  originato  dal 40% dell'utenza e Feliciana da sola
  generi, almeno nella finestra temporale  indagata,  quasi  altrettanto
  traffico del restante 60%.

  Analoga disamina e' stata condotta sui 35 destinatari, per indagare se
  qualche  persona  sia  "catalizzatrice"  di attivita' messaggistica.

  [omissis]

  Non   v'e'   dubbio  come  certi  utenti  si  propongano  come  grossi
  "attrattori di traffico" (e non  sfugge  allo  studioso  trattarsi  di
  donne, cosi' validando la nota legge empirica "la dona l'atira e l'omm
  al  cuur"), laddove altri siano formidabili "tampinatori" (ed anche in
  tale categoria  notasi  un'elevata  incidenza  muliebre).   Va  infine
  rimarcato  come  i  "messaggiatori  equilibrati", chiaro indice di una
  utenza matura ed evoluta, siano esclusivamente uomini.

  Discussione.
  ===========

  Dall'analisi dei dati e' possibile far discendere in rapida carrellata
  le considerazioni che seguono:

  Grazia  Meroni riceve posta sopratutto da Feliciana (13) e manda posta
  sopratutto a Maria Pasetti (8). Non le piacciono i nostri maschietti?

  Maria Pasetti scrive un po' a tutti (perfino a me!), ma  sopratutto  a
  Feliciana (4).

  Il  Vandelli  e' vittima del Persivale (8) cui rende solo parzialmente
  la pariglia (6).

  All'Oliviero scrivono un po' tutti, sopratutto Rita  (3)  e  Stanislao
  (3). Lui pero' ha in mente la Grazia Meroni (7).

  Contro  il Gazzini si accanisce zio Adolfo (5), ma l'Andrea del futuro
  e' un altro col pallino della Grazia (6).

  La Feliciana ha nel Melillo un corrispondente devoto e prolifico (10),
  ma se non scrive a Grazia (13) scrive a Maria (6). 'Ste donne!

  Il Percy e' gettonato un po' da tutti e tutti lui  inziga  (a  turno),
  ma come si disse, il rapporto preferenziale e' col Principe (8 a 6 per
  lui).

  Muraro rende onore alla sua fama di tacchinaggio dandosi da fare colla
  Grazia (4). Ma chi gli scrive di piu'? La Laura Michelangeli (2).

  Il  Melillo  e'  beato  tra le donne. Gli scrivono in continuazione la
  Ritacchiola (6) e la Feliciana (5). Lui si confonde e risponde solo  a
  quest'ultima (10). Alla Rita zero! Ma e' modo di fare?

  Il  Barretta  spera  sempre  che  gli  scrivano le donne, invece e' il
  Melilli (3). Per tenerlo buono gli rende pure gli interessi (5).

  La Rita, e' provato statisticamente,  e'  cotta  dell'Adolfo  (6).  Ma
  siamo  in  un  periodo  di  magra  perche'  le  risponde  solamente il
  Delcastillo (2).

  Gianni Occhibove non scrive a nessuno e non riceve posta da nessuno.

  Il Taddeo e il Cantu' sono su una brutta strada e  si  beccano  facile
  messaggi cessi.

  Il resto lo studiamo la prossima volta.
  Bianki."

  [QUOTE OFF]-----------------------------------------------------------


  Questa era la chatter del 1988. Piaciuta? :-)

  Olivier.



--- Galaxy Pro-Lite
 * Origin: DIES IRAE!!!!!!!! (2:333/201.3)
SEEN-BY: 331/101 105 110 205 301 303 304 306 333 360 364 368 501 505 506
SEEN-BY: 332/2 333/10 20 107 200 201 203 205 600 334/201 800 335/4
.PATH: 333/201 205 331/101 301 501

Il Sinigaglia e` un gonzo

= [50] Chatter (2:331/501.3) ===================================== CHATTER.ITA =
 Msg  : #1109 [207]                                                             
 From : Alessandro Carini                   2:331/113.3     Fai 04 Nov 94 23:32 
 To   : Paolo Sinigaglia                                                        
 Subj : Il Sinigaglia e` un gonzo                                               
================================================================================
.MSGID: 2:331/113.3 49b13f7f
.REPLY: 2:331/301.33 2eb645f9
In a msg on <Nov 01 13:43>, Paolo Sinigaglia of 2:331/301.33 writes:

 AC>> pezzo di storia della fidonet ... signori ecco a voi, in
 AC>> tutto il suo splendore:

 PS> Grazie signore, troppo buono...

   Niente, figurati ... piuttosto, vediamo se ti ricordi questa ...

Da un manoscritto del XX secolo.

  "Per me si va nella rete dolente
   Per me si va nell'eterno dolore
3  Per me si va tra della strana gente.
   Giustizia mosse il mio alto fattore,
   Fecemi la divina potestate
6  La somma sapienza e il primo amore.
   Prima di me non fur reti create
   Se non Ethernet ed io eterna duro.
9  Perdete la portante o voi che entrate".
   Queste parole di colore scuro
   Vid'io scritte al sommo del mio schermo
12 Ed io "sysop, il senso lor mi e` duro"
   Ed egli a me, con fare un po' di scherno
  "Qui si convien usare ogni rispetto
15 Se non vuoi che ti mandino all'inferno
   Noi siamo giunti al luogo ove io ti ho detto
   Che tu vedrai le genti chatteranti
18 Ch'hanno perduto il ben dell'intelletto"

-----------------------------------------------

1    L'autore sembra qui riferirsi alla FidoNet,
     organizzazione non meglio precisata che operava
     alla fine del XX secolo
6    La creazione tripartita della FidoNet mostra un
     chiaro riferimento al "de bello pallico" del Rosa,
     frammento GQ-3217
8    "ed io eterna duro". Si nota qui un riferimento
     al motto dei Goliardi bononiensi del XX secolo
9    Sembra che il rito di iniziazione alla FidoNet
     comprendesse diverse prove, tra cui il riuscire
     ad effettuare un collegamento senza "perdere la
     portante", espressione di significato dubbio,
     forse correlabile al termine "perdere la Bussola".
     Questa ipotesi sembra corroborata dall'altissima
     frequenza del termine "Bussola" negli scarsi
     frammenti giunti fino a noi
10   Presumibilmente l'A si riferisce alla legge tribale
     nota come "echopol" che proibiva agli adepti l'uso
     dei codici di controllo. Come conseguenza di cio`
     era impossibile utilizzare le sequenze ANSI
12   Il termine "sysop" sembra indicasse una carica
     ononraria riservata ai membri anziani della FidoNet.
     Alcuni AA la considerano equiparabile a "sciamano"

______________ P.S.

P.S. this is *not* a PostScriptum.

___ ME2
 + Origin: Vaporsoft - The softest software in BBS world (Fidonet 2:332/401.5)
S!!N-BY: 331/101 102 104 105 106 108 109 302 332/100 201 400 401 403 404
S!!N-BY: 332/600 602 604 333/100 3329/5

--- msgedsq 2.1
 * Origin: A noi preme il bordo vertiginoso delle cose (2:331/113.3)
SEEN-BY: 331/101 105 108 110 113 128 205 301 303 304 306 333 360 362 364 368
SEEN-BY: 331/501 505 506 332/2 333/205 334/201 335/4
.PATH: 21113/3 331/113 105 101 301 501

Write in C!

= [50] Chatter (2:331/501.3) ===================================== CHATTER.ITA =
 Msg  : #2101 [581]                                                             
 From : Marcantonio Magnarapa               2:331/128.99    Thu 24 Nov 94 15:06 
 To   : Tutti                                                                   
 Subj : Write in C!                                                             
================================================================================
.MSGID: 2:331/128.99 2ed4ac43
Ciao Tutti!

Guardate cosa mi ha mandato un daemon di internet:

===========================================================================
From oracle@cs.indiana.edu Thu Nov 24 12:23:53 1994
Date: Thu, 24 Nov 1994 05:52:48 -0500
From: The Usenet Oracle <oracle@cs.indiana.edu>
To: Marcantonio Magnarapa <magnarap@varano.ing.unico.it>
Subject: Answer #Qa19443, the Oracle requires an answer to this question.

>      /* Music by the Beatles ( "Let it Be\n"); */
>
>      When I find my code in tons of trouble,
>      Friends and colleagues come to me,
>      Speaking words of wisdom:
>      Write in C.
>
>      As the deadline fast approaches,
>      And bugs are all that I can see,
>      Somewhere, someone whispers:
>      Write in C.
>
>        Write in C, write in C,
>        Write in C, oh, write in C.
>        LISP is dead and buried,
>        Write in C.
>
>      I used to write a lot of FORTRAN,
>      For science it worked flawlessly.
>      Try using it for graphics!
>      Write in C.
>
>      If you've just spent nearly 30 hours
>      Debugging some assembly,
>      Soon you will be glad to
>      Write in C.
>
>        Write in C, write in C,
>        Write in C, yeah, write in C.
>        Only wimps use BASIC.
>        Write in C.
>
>        Write in C, write in C
>        Write in C, oh, write in C.
>        Pascal won't quite cut it.
>        Write in C.
>
>       { Guitar Solo }
>
>        Write in C, write in C,
>        Write in C, yeah, write in C.
>        Don't even mention COBOL.
>        Write in C.
>
>      And when the screen is fuzzy,
>      And the editor is bugging me.
>      I'm sick of ones and zeros,
>      Write in C.
>
>      A thousand people swear that T.P.
>      Seven is the one for me.
>      I hate the word PROCEDURE,
>      Write in C.
>
>        Write in C, write in C,
>        Write in C, yeah, write in C.
>        PL1 is 80s,
>        Write in C.
>
>        Write in C, write in C,
>        Write in C, yeah, write in C.
>        The government loves ADA,
>        Write in C.
>
>
>
>


                              ----- - - - > Marcantonio

--- GoldED/386 2.50.B1016+
 * Origin: Origin generica di Marcantonio Magnarapa (2:331/128.99)
SEEN-BY: 331/101 105 108 110 128 205 301 303 304 306 333 362 364 368 501 505
SEEN-BY: 331/506 332/2 333/205 334/201 335/4
.PATH: 331/128 101 301 501

Write in C! (2)

= [50] Chatter (2:331/501.3) ===================================== CHATTER.ITA =
 Msg  : #1731 [397] -1227                                                       
 From : Max Negro                           2:332/433.3791  Sun 27 Nov 94 17:24 
 To   : Andrea Pasqualini                                                       
 Subj : Write in C!                                                             
================================================================================
.MSGID: rings.uucp a972e602
.REPLY: 2:331/333.5 2ed7fea7
Andrea Pasqualini (Andrea.Pasqualini@p5.f333.n331.z2.fidonet.org) wrote:

>  Sembra fatta apposta per me.
>  Messaggio stampato e incorniciato.

Leggi questa:

Gateway To Heaven

There's a lady who knows
All the systems and nodes
And she's byteing a Gateway to Heaven
She telnets there, she knows
All the ports have been closed
With a nerd she can get
Files she came for

Woohoohoo
Woo Hoo Hoo HooHoo
And she's byteing a Gateway to Heaven
There's an motd
But she wants to be sure
Cos she knows sometimes hosts have
Two domains
In a path by the NIC
There's a burdvax that pings
Sometimes all of our flames
are cross-posted

Woohoohoo
Woo Hoo Hoo HooHoo
And she's byteing a Gateway to Heaven
And it's processed by root
Unix Labs will reboot
NCR will then listen to reason
And a prompt will respawn
For those yet to logon
And the networks will echo much faster

Woohoohoo
Woo Hoo Hoo HooHoo
And she's byteing a Gateway to Heaven
If there's a lookup in your netstat
don't be .alarmed now
it's just a pinging from the link queen
Yes there are two routes you can type in
but in the long run
there's still time to change the net you're on
(I hope so!)

And as we find stuff to download
We ftp and we chmod
There was a sysadm we know
Who changed the server to her own
She had root privs and she used chown
She hacked out on the DDN
And if you tail her stdin
Then you will find what you had lost
And get it back with cpio
To be a hack and not to scroll...

And she's byteing a Gateway to Heaven

Ciao.
--
Max Negro - rings.uucp - 2:332/433.3791@Fidonet.org
--- ifmail v.2.7(mn)
 * Origin: Stay away from hurricanes for a while. (2:332/433.3791@fidonet)
SEEN-BY: 331/101 105 108 110 128 205 301 303 304 306 333 362 364 368 501 505
SEEN-BY: 331/506 332/1 2 402 417 418 424 433 500 600 333/205 334/201 335/4
.PATH: 332/433 417 418 331/101 301 501

Write in C! (3)

= [50] Chatter (2:331/501.3) ===================================== CHATTER.ITA =
 Msg  : #1227 [163]                         Rcv                                 
 From : Agostino De_Matteis                 2:331/101.4     San 27 Nov 94 19:27 
 To   : Luigi Rosa                                                              
 Subj : Write in C!                                                             
================================================================================
.MSGID: 2:331/101.4@fidonet 4ade3a5c
In a msg on <Nov 25 18:51>, Luigi Rosa of 2:331/501.3 writes:

 LR> Molto bello, questo magari lo conosci gia':

E questo:

                     UNIX Man        (Da "Nowhere Man" - Beatles)
                     --------

      He's a real UNIX Man
      Sitting in his UNIX LAN
      Making all his UNIX .plans
      For nobody

      Knows the blocksize from 'du'
      Cares not where /dev/null goes to
      Isn't he a bit like you
      And me?

      UNIX Man, don't worry
      It's the tube that's blurry
      UNIX Man
      The new kernel boots, just like you had planned

      He's as wise as he can be
      Programs in lex, yacc and C
      UNIX Man, can you help me
      At all?

      UNIX Man, please listen
      My printout is missin'
      UNIX Man
      The wo-o-o-orld is your 'at' command


Bye.

--- msgedsq 2.1
 * Origin: Greywater Station, a . of <[ AmnesiA ]> (2:331/101.4)
SEEN-BY: 331/101 105 108 110 128 205 301 303 304 306 333 362 364 368 501 505
SEEN-BY: 331/506 332/2 333/205 334/201 335/4
.PATH: 21101/4 331/101 301 501
chatter.ita_1994.txt · Last modified: 4/03/2016 07:35 by lrosa